enrico maria pacini official website

  • Facebook
  • Instagram
  • Email

about

Enrico nasce a Napoli il 30 settembre 1995.
Manifesta fin da giovanissimo particolare attenzione per la recitazione, passione questa che lo porterà, durante gli anni del liceo, a frequentare il laboratorio di formazione teatrale "I dieci mondi" diretto da Nando Paone e Cetty Sommella. Ottenuta la licenza liceale si iscrive alla scuola di cinema "La Ribalta" di Napoli diretta da Marianna de Martino.
Attualmente è membro della compagnia giovane al Nuovo Teatro Sanità.

Ulteriori informazioni

career

TEATRO

  • Membro della compagnia del Nuovo Teatro Sanità
    2017 - in corso
  • "Biografie di artisti sconosciuti" ruolo: Mimo Drom
    Museo Madre - regia Mario Gelardi e Gennaro Maresca 2020
  • "Lettere d'amore" ruoli: V. Van Gogh e P. Gauguin
    Museo Madre - regia di Mario Gelardi 2020
  • "La testa sott'acqua" ruolo: Stefan
    Nuovo Teatro Sanità - regia di Riccardo Ciccarelli 2019
  • "629 uomini in gabbia" -
    Regia di Mario Gelardi al Napoli Teatro Festival 2019
  • "Le Spose" ruolo: lo sposo -
    Regia di Riccardo Ciccarelli e Gennaro Maresca
  • "Aiace si è ucciso per onore" ruolo: Menelao -
    Regia di Davide Mazzella
  • "Dalle pene...all'amor perduto" ruolo: Don Armado -
    Regia di Alessandro Palladino
  • "Il ritorno del Mammasantissima" ruolo: Brigadiere -
    Regia di Luciano Saltarelli
  • "La Paranza dei bambini" ( dall'omonimo romanzo di Roberto Saviano ) ruolo Dragonball -
    Regia di Mario Gelardi
  • “Il Grande Gatsby” ruolo: senatore -
    Regia di Ilaria Tintori

CINEMA E TV

  • ruolo di Salvo Prisco in "Un Posto al sole"
    ( per Rai Fiction e FremantleMedia )
  • ruolo di Gaetano, co-protagonista, nel film “Gramigna”
    - Regia di Sebastiano Rizzo per Klanmovie Production
  • figurazione speciale in “Non dirlo al mio capo”
    - Regia di Giulio Manfredonia per Lux Vide
  • Mauro Carullo ne “I bastardi di Pizzofalcone”
    - Regia di Carlo Carlei per Rai Fiction e Clemart
  • figurazione speciale in “Addio Fottuti Musi Verdi”
    - Regia di Francesco Ebbasta per Cattleya

Sometimes you can have the smallest role in the smallest production and still have a big impact - Neil Patrick Harris